Le sai tutte le novità del Festival 2022? Le iscrizioni sono aperte, scopri cosa ti aspetta...

Non ci piacciono la monotonia, le sessioni noiose, i temi scontati... è per questo che il giorno dopo che termina il Festival iniziamo a pensare a quello dell’anno dopo – e lo facciamo per un anno intero! –  ci mettiamo cura e attenzione ai dettagli per scovare sempre dei contenuti che non hai mai ascoltato e presentarteli in modo nuovo. 

 

La XV edizione, un pezzo unico

La prossima edizione, come tutte le altre, sarà un pezzo unico curata più che mai nei particolari con contenuti e modalità sempre originali, sperimentali e sorprendenti. 

E’ la XV edizione, sono quindici anni che ci piace parlare, discutere e confrontarci sui temi del fundraising e del nonprofit.

Al Festival si potranno ascoltare oltre 60 speaker di caratura internazionale e scegliere tra oltre 50 sessioni formative, tra cui 4 plenarie generative di idee e i classici workshop da 45 minuti con soluzioni realistiche e subito applicabili. 

Ma lo abbiamo appena detto, non ci piacciono le formazioni noiose, quelle che ci fanno venire sonno!

Ecco perché abbiamo pensato a delle piccole rivoluzioni nei contenuti e nei format, e te le vogliamo presentare.

 

Talk & Dream sarà un format inedito per il Festival che vedrà sul palco 4 brillanti speaker con sensibilità e competenze diverse: accademici, ricercatori, scienziati, artisti e attivisti! Si alterneranno in talk brevi, incisivi, d’impatto per portare ciascuno la propria idea di fundraising – e non solo! – e la loro visione alternativa e stimolante accompagnata sempre da tanta ma proprio tanta ispirazione! Ascolteremo 4 potenti idee che vale la pena diffondere, dalla raccolta fondi, alle ultime scoperte tecnologiche per andare (in team) sulla luna, fino alle questioni globali.

Le Big Room le abbiamo chiamate cosi perché sono tenute da relatori importanti e tratteranno temi – che prossimamente vi sveleremo – di ampio respiro e non solo di fundraising. Sono delle sessioni inedite, pezzi davvero unici ed esclusivi pensati con cura da fundraiser e non solo, che offriranno alla platea presente la loro reale esperienza sul campo, spunti di riflessione e punti di vista motivanti.

Saranno momenti di condivisione e confronto con i partecipanti e dei testa a testa tra speaker per essere sempre generativi e per poter riempire la ‘cassetta’ delle proprie idee. 

Al Festival di quest’anno ci prenderemo ancor di più cura delle piccolissime realtà attraverso il Forum delle Piccole Organizzazioni nonprofit alla sua 6° edizione. Sarà un incontro coordinato con creatività da Riccardo Friede esperto fundraiser e consulente per piccoli uffici di fundraising. 

Nelle scorse edizioni ha attirato sempre molti partecipanti, è l’appuntamento ideale per chi fa parte di piccole e piccolissime ONP e ha tanta buona volontà ma è alla ricerca di un metodo, consigli e strumenti pratici per ottimizzare al meglio le risorse umane ed economiche. Un Forum ad alta interazione e confronto, con soluzioni concrete e metodi di lavoro che puoi impacchettare e riportare direttamente nel tuo ufficio e proporre al direttivo, tutto pronto all’uso.

Le buone imprese, in particolare le grandi aziende che sostengono il terzo settore, sono una serie di speech che racconteranno storie di nonprofit, descriveranno progetti di successo e forniranno idee per nuove partnership con il profit.

La seconda edizione di Fundraising Idea Challenge, che si migliora e si arrichisce, sul palco del PalaRiccione ci saranno 7 grandi fundraiser che si sfideranno a suon di idee, le migliori e le più curiose dell’ultimo anno che ogni fundraiser può adattare alle proprie organizzazioni o lasciarsi ispirare per generarne altre. E’ stata una delle sessioni di maggior successo che lo scorso anno sul palco ha visto fundraiser come Simonnet, Almagioni, Delli Poggi, Fusi, e altri, proporre a raffica le idee più particolari e geniali provenienti dal profit e non. I protagonisti di quest'anno - a breve vi sveleremo i nomi - sono gia al lavoro per scovare la loro idea da proporre in 6 strepitosi minuti, intensi, decisi e convincenti.

I fondamentali del fundraisig, per chi è all’inizio di un percorso, per chi è in cerca di certezze e per chi vuole solo rinfrescarsi la memoria. Un percorso più definito e arricchito nei contenuti e nelle sessioni, tenute da chi il fundraising lo fa davvero e tutti i giorni, momenti in cui fare domande, sciogliere dubbi e chiedere consigli. Saranno incontri dove potrai portarti a casa il contatto e il supporto non solo di un fundraiser, ma di un nuovo collega.

Stiamo continuando ad arricchire di contenuti la XV edizione del Festival,
abbiamo già scelto e continuiamo a scegliere gli speaker che possano dare i migliori contenuti formativi del momento, personaggi diversi, per storia personale e formazione, ma anche per settore di provenienza perché c’è sempre da imparare, soprattutto da chi non fa il nostro stesso mestiere!
 

Questo è solo l'inizio di quello che ti aspetta a Riccione, al PalaRiccione!

Per esserci PRENOTA SUBITO IL TUO POSTO!

 

 

Loading…