TUTTI VOGLIONO PARLARE. TU ASCOLTA. SARAI IL PIÙ INTERESSANTE
Intervista a Riccardo Pirrone

La comunicazione sui social è fondamentale per qualsiasi azienda e organizzazione che oggi si voglia far conoscere. Anche in questo caso, però, non si può fare a meno dell’aspetto più umano: sentimenti, valori, opinioni devono essere comunicati e per farlo a volte serve coraggio. Solo così si può riuscire a trasmettere qualcosa che non sia solo una bella grafica o un logo perfetto.

Nella sua bio che si trova sul sito di KiRweb, l’azienda di cui è CEO, Riccardo Pirrone rifiuta di etichettarsi in un ruolo. Proprio come il web, sostiene, anche chi lavora in questo ambito non è classificabile con una sola definizione. I più lo associano a Taffo, agenzie funebre diventata molto conosciuta proprio grazie all’approccio social, ma lui lavora anche per altre aziende e molte organizzazioni nonprofit. Il tutto mantenendo sempre uno stile che dietro un’ironia spiccata nasconde una grande raffinatezza. Perché dietro i suoi post irriverenti c’è non solo genialità, ma anche la consapevolezza di un messaggio importantissimo, che non tutti oggi sono in grado di capire: in un mondo dove tanti vogliono parlare, emerge chi per primo sa ascoltare

 

Tu sei romano e anche KiRweb, l’azienda di cui CEO, ha sede a Roma. Quindi partiamo subito con una domanda sull’argomento che definisce meglio una persona: il cibo. Qual è il piatto tipico romano che ti rappresenta? Perché?

Cacio e Pepe! Perché da piccolo non mi piaceva il formaggio, mentre adesso lo amo. Mi ricorda quanto sono cambiato

 

Prossima domanda: vai su un’isola deserta, puoi portarti solo 3 cose. Cosa ti porti e perché?

1. Occhiali da sole 

2. Spritz

3. Musica

Perché se devo morire da solo che sia in orario aperitivo. 

 

Quindi si ritorna sempre sul cibo… allora è vero che ci rappresenta. Passiamo alle cose serie: te lo chiedono tutti, ma… il segreto del tuo successo?

La voglia e la capacità di superare la timidezza.

 

Avresti mai pensato di arrivare fino a qui?

Non ho raggiunto ancora molto in realtà, ma tutto quello che immagino e che voglio veramente alla fine poi succede. Quindi si, ci pensavo.

 

Che consigli dai per allenare la propria creatività?

Andare a dormire distrutti. Si riesce a sognare meglio.

 

Come pensi che cambierà Facebook nei prossimi 5 anni?

Fra 5 anni FB non esisterà più, ma rimarrà la nostra voglia di consensi e di palcoscenico. Quindi sarà soppiantato da un’altra piattaforma che ci darà quei 15 minuti di celebrità, per poi tornare a pelare le patate in cucina.

 

Il segreto per catturare l’attenzione e farsi ascoltare in un mondo pieno di messaggi di informazione?

Ascoltare gli altri. Tutti vogliono parlare. Tu ascolta. In questo modo sarai più interessante di tutti gli altri.

Riccardo Pirrone sarà al Festival del Fundraising & Nonprofit come relatore e inoltre terrà il Workshop L'arma segreta per avere successo su Facebook. Un’occasione interessantissima per chi vuole dotare la propria organizzazione di una comunicazione efficace, in grado di catturare l’attenzione, coinvolgere e fidelizzare le persone. Noi non vediamo l’ora di ascoltare i suoi insegnamenti e lo ringraziamo per avere risposto alle nostre domande.

Loading…