MERCOLEDÌ
Registrazione e Benvenuti | 10.00 - 13.00
Pranzo di Networking | 12.00 - 13.00
Sei al primo anno? | 13.15 - 13.45
Plenaria Iniziale | 14.00 - 15.15

Benvenuti al Festival!

 

Il Secondo Censimento dei Fundraiser Italiani è realtà. 

 

1 anno di lavoro, 44 domande e quasi 2000 professionisti che hanno alzato la mano per dire: io ci sono! Un risultato oltre ogni aspettativa o semplicemente, l'inizio di una rivoluzione.

 

Riscriviamo insieme le regole del rapporto fundraiser/donatore

perchè diventi finalmente una vera relazione, in cui entrambe le parti sono importanti. 

 

Perchè una cosa è certa: dono, se qualcuno me lo chiede.

Stefano Malfatti
Valerio Melandri

 

Un ospite a sorpresa che ha imparato a prendersi cura del prossimo, fin da piccolo.

 

Un professionista della relazione che può confermare o ribaltare la tua idea di donor care.

 

Preparatevi ad ascoltare un vero changemaker che ha sempre preferito i fatti, alla retorica.

 

Chi sarà?
Mercoledì 15.30 - 17.00
WORKSHOP
150 min

Regolamento Privacy: istruzioni d'uso per organizzazioni nonprofit e reparti fundraising - PARTE 1 Implicazioni concrete della nuova normativa e soluzioni pratiche per attuarla

+

Questa volta, non è un'esercitazione. Maggio 2019 sarà davvero il mese cruciale per l'attuazione della nuova normativa in materia di privacy. Tutti ai posti di combattimento quindi..ma niente paura! Se ancora non hai le idee chiare o ti è rimasto un dubbio che non sai risolvere, questa sessione sarà illuminante! La parola d'ordine è CONCRETEZZA: perchè l’adeguamento non richiede solo soluzioni tecniche, ma è una sfida che coinvolge aspetti legali, organizzativi e di governance e, in generale, comporta un nuovo modo di operare e di affrontare le responsabilità connesse alla protezione dei dati. 

-
MASTERCLASS
150 min

Come ottenere il massimo dal tuo database - PARTE 1 E raddoppiare la tua raccolta fondi in 12 mesi

+

MASTERCLASS SOLD OUT - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE!

CLICCA QUI e scopri la Masterclass di Sean Triner. Troverai tutto quello che devi sapere per sfruttare al meglio il tuo patrimonio di contatti.

Tieni gli occhi aperti: la Masterclass avanzata sarà IN INGLESE, ad ISCRIZIONE OBBLIGATORIA e i posti saranno limitati. Una scelta che abbiamo fatto insieme a Sean, per lavorare in maniera approfondita e darti l'esperienza personalizzata che meriti! 

IN INGLESE

-
WORKSHOP
90 min
Trad. simultanea

Greenpeace Italia e Greenpeace International: ricostruire il programma legacy Step by step, ecco come individuare e sbloccare un reddito di lungo termine

+

Greenpeace International ha ricostruito il suo programma legacy da zero attraverso una pipeline in 6 step: dalla selezione del pubblico, le strategie di marketing a lungo termine e le tattiche immediate fino alla gestione della parte amministrativa e delle aspettative interne. Greenpeace Italia è stata una delle prime a recepire questi cambiamenti e , nonostante un programma legacy di sucesso, si è impegnata a riavviare il suo programma legacy e ha fatto crescere la sua pipeline in un solo anno.
In questo workshop imparerai a segmentare il database e identificare i prospect giusti per i lasciti; integrare un programma legacy strategico in 6 fasi e a sviluppare un solido programma di gestione per ottenere l'impegno e la comunicazione dei risultati.

-
WORKSHOP
90 min
Trad. simultanea

Il Middle delle meraviglie Concentrarsi sui tuoi middle donor per il massimo del risultato

+

Immagina il tuo donatore più devoto. Dà quasi ogni volta che lo chiedi, legge le tue newsletter e tutti i rendiconti. Parla anche con i suoi amici di donare alla tua organizzazione. Ma tu non parli con lui. Non proprio. Non è sul vostro radar perché, anche se dona con tutto il suo cuore e dona quello che può, non si qualifica come "grande donatore". È colpa sua o tua?

Le organizzazioni che investono tempo, attenzione e strategie specifiche per i "donatori di medio livello" stanno raccogliendo più soldi. È un fatto. In questa sessione, vedrai casi di studio reali e risultati reali di organizzazioni di tutto il mondo che si concentrano su questo settore cruciale - e in crescita - della raccolta fondi. Se hai già un programma di medio livello, questa sessione ti darà nuovi approcci e idee. Se hai appena iniziato, ti darà la tabella di marcia di cui hai bisogno per il successo immediato!

-
WORKSHOP
90 min

I fondamentali del Fundraising Non importa se è la tua prima volta al Festival o sei un veterano. Questa sessione è come il primo caffè della mattina: senza, non puoi partire.

+

90 minuti di classici del fundraising, conditi con tante ricerche, tecniche, buone prassi, nazionali e internazionali. Una lezione sui “fondamentali” della raccolta fondi chiara, circostanziata e completa, raccontata in un modo tutto nuovo. Un strumento indispensabile per chi muove i primi passi e un utilissimo sprint motivazionale per quanti sono già impegnati con passione nel fundraising. Un workshop che non lascia spazio alle chiacchiere, ma fornisce strumenti concreti.

-
WORKSHOP
90 min

5 consigli di Medici Senza Frontiere per combattere l’attrition E scongiurare il trauma da abbandono

+

L’attrition o il tasso di abbandono dei donatori regolari è il cruccio di ogni fundraiser. Ma niente paura: migliorare si può, soprattutto se si impara da chi ci è già passato! Una sessione pratica e concreta che racconta gli step essenziali per non farsi abbandonare. Si parte dall’analisi dei dati e dalle conseguenti azioni messe in campo per migliorare le performance con un focus sul face to face e sul telemarketing che darà una marcia in più.

Acquisire nuovi donatori è importante, ma fidelizzare chi già ti ha dato fiducia, è cruciale!

-
CRESCITA PROFESSIONALE
90 min

Come sviluppare e misurare il tuo Personal Branding su LinkedIn: i 4 step fondamentali Ottimizzare il proprio profilo, creare un network e "farsi vedere" nel modo giusto

+

"Se devi scegliere un social network, per affermare la tua personalità, per costruire la tua reputazione e credibilità come manager o professionista, non puoi  fare a meno di LinkedIn". La citazione è di William Arruda, guru del Personal branding e autore del libro "Personal branding per i Manager" ed è anche il mantra di Leonardo. In questi 90 minuti ad alta motivazione, ti spiegherà come sviluppare un processo di personal - anzi professional - branding su LinkedIn e, per ciascuna fase, quali sono le metriche e i KPI utili per misurarne l'efficacia. Informati su news e trend di settore, stringi relazioni durature e costruisci la tua reputazione professionale anche grazie alla pubblicazione di contenuti rilevanti. Ti sembra difficile? Leonardo la fa semplice (ma efficace!).

-
WORKSHOP
90 min

Imprevisti e probabilità. Come nel Monopoli, ottenere una grande donazione è un gioco! Chiedere bene e poi gestire le obiezioni, perché le risposte dei tuoi donatori diventino quelle che volevi

+

90 minuti di tecniche e consigli “dal campo” per incrementare la tua capacità di ottenere grandi donazioni.
Immagina: hai coltivato il tuo prospect facendo di lui un appassionato e convinto sostenitore della tua organizzazione. Ti sei preparato nel migliore dei modi affinché la tua richiesta venga accolta con l’entusiasmo. Hai individuato il progetto ideale, raccontato storie, trovato le parole giuste e creato l’emozione che serve eppure, la risposta del tuo prospect non è quella che volevi!
Ogni volta che richiedi una grande donazione, come nel gioco del Monopoli, ti ritrovi a dover pescare una carta dal mazzo: Imprevisti e Probabilità. 
Per questo chiedere bene è importante, ma imparare a gestire le obiezioni dei donatori è fondamentale. Trasformare le loro risposte negative in quelle che avresti voluto avere non è solo possibile, ma anche abbastanza facile. Servono disposizione mentale, tecnica e tanto allenamento: quello che imparerai in questa sessione.
 

-
WORKSHOP
90 min

Utilizzare la Blockchain nel non profit per certificare i processi che coinvolgono le donazioni Una svolta copernicana per l’accountability dell’organizzazione

+

La tecnologia blockchain si è evoluta dai bitcoin a un orizzonte di utilizzo sempre più ampio in svariati settori. La Blockchain è ormai oltre la gestione di transazioni in criptovaluta, potendo integrare nel processo azioni e documenti in modo tale che siano certificati e immodificabili. L’applicazione della blockchain nel mondo del Non Profit, in particolare nella gestione dell’intero processo donativo, si candida a essere una rivoluzione per l’accountability delle Organizzazioni stesse. La necessità di dare trasparenza ai propri sostenitori trova la sua piena risposta nell’utilizzo della Blockchain; i donatori e gli stakeholders possono infatti avere attraverso una app la visione di tutto il processo donativo. Percorreremo insieme questo processo con lo sguardo del donatore: dall’erogazione della donazione alla destinazione reale a un progetto specifico. Siamo pronti per affrontare insieme la grande sfida della trasparenza?
Workshop a cura di myDonor®

-
Coffee Break | 17.00 - 17.30
Mercoledì 17.30 - 18.30
WORKSHOP
150 min

Regolamento Privacy: istruzioni d'uso per organizzazioni nonprofit e reparti fundraising - PARTE 2 Implicazioni concrete della nuova normativa e soluzioni pratiche per attuarla

+

Questa volta, non è un'esercitazione. Maggio 2019 sarà davvero il mese cruciale per l'attuazione della nuova normativa in materia di privacy. Tutti ai posti di combattimento quindi..ma niente paura! Se ancora non hai le idee chiare o ti è rimasto un dubbio che non sai risolvere, questa sessione sarà illuminante! La parola d'ordine è CONCRETEZZA: perchè l’adeguamento non richiede solo soluzioni tecniche, ma è una sfida che coinvolge aspetti legali, organizzativi e di governance e, in generale, comporta un nuovo modo di operare e di affrontare le responsabilità connesse alla protezione dei dati. 

-
MASTERCLASS
150 min

Come ottenere il massimo dal tuo database - PARTE 2 E raddoppiare la tua raccolta fondi in 12 mesi

+

MASTERCLASS SOLD OUT - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE!

CLICCA QUI e scopri la Masterclass di Sean Triner. Troverai tutto quello che devi sapere per sfruttare al meglio il tuo patrimonio di contatti.

Tieni gli occhi aperti: la Masterclass avanzata sarà IN INGLESE, ad ISCRIZIONE OBBLIGATORIA e i posti saranno limitati. Una scelta che abbiamo fatto insieme a Sean, per lavorare in maniera approfondita e darti l'esperienza personalizzata che meriti! 

​IN INGLESE

-
WORKSHOP
60 min
Trad. simultanea

Mystery Shopping:scopri la vera esperienza dei tuoi donatori Senza tempo e senza soldi come fai a dare ai sostenitori l'esperienza che meritano?

+

Ogni interazione e ogni conversazione è un'opportunità per rafforzare il tuo rapporto e far crescere la tua raccolta fondi.

Prova ad uscire dalla confort zone del tuo ufficio di raccolta fondi e mettiti nei panni di un donatore. Ecco quello che succederà in questa sessione: attraverso i risultati di esperimenti di mystery shopping nella vita reale, sia on-line che off-line, rifletterai su cosa vivono davvero i donatori durante il processo donativo e quali sono i punti di contatto fondamentali. L’obiettivo è dare ai donatori un'esperienza che li farà tornare a donare anche senza investire budget esagerati.

-
WORKSHOP
60 min
Trad. simultanea

Greenpeace Italia e Greenpeace International: ricostruire il programma legacy Step by step, ecco come individuare e sbloccare un reddito di lungo termine

+

Greenpeace International ha ricostruito il suo programma legacy da zero attraverso una pipeline in 6 step: dalla selezione del pubblico, le strategie di marketing a lungo termine e le tattiche immediate fino alla gestione della parte amministrativa e delle aspettative interne. Greenpeace Italia è stata una delle prime a recepire questi cambiamenti e , nonostante un programma legacy di sucesso, si è impegnata a riavviare il suo programma legacy e ha fatto crescere la sua pipeline in un solo anno.
 In questo workshop imparerai a segmentare il database e identificare i prospect giusti per i lasciti; integrare un programma legacy strategico in 6 fasi e a sviluppare un solido programma di gestione per ottenere l'impegno e la comunicazione dei risultati.

-
WORKSHOP
60 min

La checklist di WeWorld per partire con un programma di telemarketing Gioie e dolori di uno strumento immancabile per le grandi e le piccole organizzazioni

+

Se hai in programma di far partire un piano di telemarketing per la tua organizzazione, non perderti la sessione di chi con il telefono ci sa fare. Nicola ti aprirà la mente sul perché dovresti amare il telemarketing (anche se tutti lo odiano) e soprattutto come fare il SET UP della tua campagna. Test, forecast, selezione del target, quando e come impostare impostare degli split, come scrivere correttamente lo script della telefonata e, infine, come creare report efficaci.

-
WORKSHOP
60 min

Approcciare le Fondazioni bancarie I 10 consigli di chi valuta centinaia di progetti ogni giorno

+

La sessione ti presenterà lo stato dell’arte del fundraising verso le fondazioni di origine bancaria in Italia: dai numeri, alle statistiche passando per esempi concreti di vita vissuta per condensare i 10 consigli utili su come approcciarsi al meglio con le Fondazioni di origine bancaria che, nonostante la crisi economica, ancora oggi sono un importante risorsa per chi vuole fare raccolta fondi.
Non ci saranno formule magiche o scorciatoie  ma riflessioni e spunti operativi tratti dall’esperienza concreta di 13 anni a contatto diretto e quotidiano con le aziende nonprofit.

-
WORKSHOP
60 min

Moda, media, mediana: gli alleati per leggere tra le righe dei tuoi numeri Imparerai a sfruttare la matematica per analizzare i numeri del fundraising. Bonus per te: l’excel di lavoro pronto per l’uso, con tutte le formule già impostate!

+

L'importanza di leggere tra le righe per tirare fuori dai numeri l'anima dei tuoi donatori, il loro comportamento, il perché donano, quando e quanto. Una visione integrale che non si limita alla casella in basso a destra, ma che analizza il quadro nella sua integrità.

-
CASE STUDY
60 min

Il fundraising in campagna elettorale: tra regole e lobby Come si fa fundraising quando la causa è la politica. Il caso delle regionali 2018 in Lombardia

+

Luisa ha seguito tutte le iniziative di raccolta fondi per la Campagna Elettorale di Giorgio Gori alla Regione Lombardia (4 marzo 2018) e in questa sessione ti racconta passo passo, tutti gli step del percorso: dalla strategia allo sviluppo del fundraising, dalla normativa alla rendicontazione, dalla delicata comunicazione politica all'utilizzo di WathsApp. Con una ciliegina sulla torta: la prima case history italiana di crowdfunding politico. Il tutto accompagnato da riflessioni sui temi della trasparenza e delle lobby.

-
WORKSHOP
60 min

La formula del digital fundraising: UX/UI + Dati + Tecnologia + creatività = + fondi Il giusto mix di strumenti può aumentare la raccolta fondi online di piccole e grandi organizzazioni

+

Il digital fundraising in Italia è possibile? In un mondo in cui le FANG’s (Facebook, Amazon, Netflix e Google) hanno trasformato il modo in cui viviamo, il digital fundraising rimane un canale marginale nei bilanci delle non profit italiane (e non). Perchè? Quali sono i punti di forza? Quali difficoltà? Dipende dalle dimensioni dell’organizzazione? In questa sessione iRaiser non vi svelerà la formula magica per aumentare il vostro fundraising online, ma a partire dalle analisi elaborate dai PhD del suo team e da case study concreti (come quello del Museo del Louvre) vi dimostrerà com il giusto mix di strumenti sia in grado di aiutarvi nell’importante lavoro che svolgete, indipendentemente dalla dimensione della vostra organizzazione. Perchè non è mai troppo tardi o troppo presto per investire nel digital fundraising, l’importante è cominciare. Workshop a cura di iRaiser

-
Italian Fundraising Award | 19.00 - 20.00
Cena e live music | dalle 20.00
GIOVEDÌ
Yoga - Running - S. Messa | 7.00 - 7.30
Colazione | 7.30 - 9.00
Giovedì 8.30 - 10.00
WORKSHOP
90 min

La finanza e l'impact investing possono diventare il futuro della tua causa Casi di studio e opportunità dall'Italia a Wall Street

+

Una sessione che guarda al futuro e alle nuove possibilità di sostenere la tua causa. L'impact investing e la finanza sono aree che oggi mobilitano circa 230 miliardi di dollari verso le cause sociali. Ma come funziona esattamente e come si può creare una strategia adeguata alla tua organizzazione? In questa sessione avanzata:
•    conoscerai i trend e le caratteristiche dell'impact investing (capendo per esepmpio i criteri ESG, lo SROI o la differenza tra equity e debt) 
•    approfondirai i maggiori casi di scussesso in Italia, Europa e nel mondo (dai bond della Croce Rossa all'ETF delle Nazioni Unite)  
•    proverai a definire i tuoi potenziali casi e prodotti di investimento 

-
MASTERCLASS
180 min

Come ottenere il massimo dal tuo database - PARTE 3 E raddoppiare la tua raccolta fondi in 12 mesi

+

MASTERCLASS SOLD OUT - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE!

CLICCA QUI e scopri la Masterclass di Sean Triner. Troverai tutto quello che devi sapere per sfruttare al meglio il tuo patrimonio di contatti.


Tieni gli occhi aperti: la Masterclass avanzata sarà IN INGLESE, ad ISCRIZIONE OBBLIGATORIA e i posti saranno limitati. Una scelta che abbiamo fatto insieme a Sean, per lavorare in maniera approfondita e darti l'esperienza personalizzata che meriti! 

​IN INGLESE

-
WORKSHOP
180 min
Trad. simultanea

Innovation LAB - PARTE 1 Il posto giusto per aprire la mente e farsi venire idee grandiose

+

INNOVATION LAB SOLD OUT!  - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Apparentemente, un workshop come tutti gli altri... MA non è solo questo!


È IL POSTO GIUSTO PER:
> trovare strumenti concreti per portare innovazione nella tua nonprofit
> progettare nuovi e sofisticati prodotti per il fundraising
> produrre, trasmettere e sviluppare energia da trasferire ai tuoi colleghi
> immaginare il futuro del tuo lavoro per capire come cambia nel tempo

Con uno stile di insegnamento tipico di Marcelo: condivisione interattiva, brainstorming, casi pratici e mani in pasta!
azioni

-
MARATHON
90 min
Trad. simultanea

Donor retention: casi reali, dati reali Trend, esempi e buone pratiche da tutto il mondo, supportati da veri dati

+

Anche se i risultati e i dati reali sono ancora scarsi nel settore della beneficenza, sia per la riluttanza a condividere, sia per la mancanza di risorse per farlo,  Jen e Simon ti mostreranno casi di studio da tutto il mondo scomponendo la strategia, la creatività e i risultati. Vedrai cifre reali e le tendenze internazionali e imparerai come creare esperienze uniche e sorprendenti.

-
WORKSHOP
90 min

Ripensare il sito web: mettere il donatore al centro non basta! Il caso Medici Senza Frontiere Massimizzare la conversion vuol dire far convivere comunicazione, reclutamento e raccolta fondi

+

Progettare un sito istituzionale contemporaneo e indimenticabile significa, tra le altre cose, trovare il giusto bilanciamento tra le diverse aree – Comunicazione, Risorse Umane e Raccolta Fondi – e i rispettivi obiettivi/target. Da una progettazione condivisa e organica deriva un aumento dell'efficacia sia complessivo che specifico per ciascun settore, in particolare per il fundraising.
Il nuovo sito web di Medici Senza Frontiere non è strutturato per compartimenti stagni ma lascia che le diverse sezioni strategicamente 'dialoghino tra loro'. L'area editoriale diventa, per esempio, il luogo dove lo storytelling genera il coinvolgimento emotivo preliminare alla donazione, attraverso elementi (testi, immagini e cta) sapientemente inseriti in pagina. E il famigerato form di donazione? Si modifica in maniera intelligente in modo da accogliere tutti i flussi di navigazione e aumentare la redemption.
www.medicisenzafrontiere.it è un sito in continua costruzione: il go-live non è mai un punto di arrivo, piuttosto di partenza.

-
WORKSHOP
90 min

Da donatore > a Middle > a Major > a prospect legacy. Lega del Filo d'Oro scala la piramide del Fundraising Integrare area individui e key donors per far “salire” i donatori

+

Un’approfondita sessione a più voci che racconta la strada intrapresa verso l’integrazione tra area individui e key donors per far “salire” i donatori lungo la piramide. Come “coltivare” gli individui, farli diventare middle, attuare un programma dedicato che ne migliori retention e capacità di donazione per portarli ad essere Major (e talvolta anche sottoscrittori di lasciti!). E ancora: le azioni ad hoc per poi gestire i Major. Il tutto sempre grazie all’uso di vari strumenti e alla personalizzazione per target.

-
WORKSHOP
180 minuti

Fundraising e cultura: chi sono i donatori e come raggiungerli - PARTE 1 Un laboratorio interattivo che parte da casi reali e utilizza il design thinking per trovare modi inaspettati di intercettare nuovi prospect

+

La cultura è una causa "di nicchia". Ma è una nicchia in crescita, lo sapevi? Quello che devi saper fare è intercettare i prospect giusti. In questo laboratorio, Marianna Martinoni, Massimo Coen Cagli e Niccolò Contrino (ovvero i massimi esperti italiani del settore!) lavoreranno insieme a te per individuare alcune tipologie corporate e individual di donazioni/finanziamenti per la cultura, mettendo in evidenza fattori di successo, di insuccesso o anche elementi di facilitazione e di ostacolo. Come?

1° fase: presentazione di tantissimi casi reali, nazionali e internazionali, la maggior parte dei quali seguiti in prima persona dai relatori.

2° fase: attraverso la tecnica del design thinking disegnerai il profilo del donatore tipo della tua organizzazione: sia quello che dona, sia quello che non sei mai riuscito a far donare!

3° fase: condivisione del lavoro, indicazioni e istruzioni da portare a casa e mettere subito a regime!

Con un programma così, non puoi mancare! 

-
WORKSHOP
90 min

Corporate engagement made in AIRC: crowdfunding e non solo Condividere e coinvolgere i dipendenti per la buona riuscita di una partnership duratura.

+

Se sei un corporate fundraiser, ormai lo sai: la soddisfazione e il coinvolgimento dei dipendenti verso i progetti di responsabilità sociale d’impresa e la tua causa sono sempre più strategiche. Ma l'approccio non può essere lo stesso con tutte le imprese. Insieme a Federica scoprirai come l’utilizzo del crowdfunding possa essere declinato in maniera efficace su determinate attività di staff engagement. Analizzerai case history diverse per tentare di immaginare come rendere proficue queste tecniche di ingaggio. E non è finita: un lavoro in gruppi ti aiuterà a concretizzare tutta la teoria vista a lezione.

-
PICCOLE ONP
90 min

AdGrants per piccole: esperienza sul campo, ottimizzazioni al centesimo e tanti errori Fare da soli si può, ma aprire un account non basta!

+

Una sessione decisamente operativa e senza segreti. Stefano ti spiegherà come da solo è riuscito a entrare nel meccanismo AdGrants, impostare l’account e le campagne di advertising con successo, come ha scoperto che l’utilizzo delle giuste parole chiave cambia radicalmente l’andamento di una campagna. Condividerà gli insight sulle strategie adottare per fare in modo che i prospect, dopo un primo contatto, si trasformino in donatori regolari di denaro e di tempo. Il tutto gestendo un budget limitato e ottimizzato al centesimo!

-
WORKSHOP
90 min

La Landing Page, uno strumento vincente per la raccolta fondi on-line Come costruirla, cosa fare e cosa non fare per ottenere un’alta conversione di donazioni

+

Partiamo da un’analisi di dati di sintesi davvero consistenti, oltre 80 installazioni attive su Organizzazioni non profit in Italia e Spagna, con decine di migliaia di donazioni ricevute e processate. Vediamo perché è importante orientarsi sul “Sostienici” (donazione ricorrente) e non più sul “Dona” (donazione singola). Condividiamo i numeri e la conoscenza comportamentale: tasso di conversione, importo medio di donazioni, peso delle ricorrenti, percentuale di utilizzo degli smartphone verso i desktop. I risultati  di successo ottenuti sono necessariamente correlati con le miglior pratiche di progettazione applicate. Analizziamo quindi prima di tutto le componenti presenti nella progettazione della Landing Page. Dalle teorie del neuro marketing cognitivo, alla user experience, alla comunicazione olistica. Riepiloghiamo quali errori non fare e quali accorgimenti adottare per raccogliere fondi on-line e vediamo esempi di Landing Page realizzate e varie tipologie di utilizzo (donazione, 5x1000, in memoria,campagna, sostegno a distanza).

Workshop a cura di myDonor®

-
Coffee Break | 10.00 - 10.30
Giovedì 10.30 - 12.00
BIG ROOM SESSION
90 min

Lead Marathon // Antoniano Onlus, Lega del Filo d'Oro, Telethon e Intersos raccontano risultati e KPI delle loro campagne lead 2018 Una carrellata imperdibile di idee geniali e strategie vincenti per acquisire contatti preziosi

+

4 organizzazioni molto diverse per cause, dimensioni e tono di voce. Ma tutte con un unico obiettivo: nutrire il database. Non perderti per nessuna ragione questa Big Room Session che va dritta al cuore delle migliori campagne di lead generation del 2018. Qui potrai copiare le idee e capire quali strategie ci sono dietro la scelta di un prodotto lead e l'individuazione dei canali di comunicazione più efficienti. 

-
MASTERCLASS
180 min

Come ottenere il massimo dal tuo database - PARTE 4 E raddoppiare la tua raccolta fondi in 12 mesi

+

MASTERCLASS SOLD OUT - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE!

CLICCA QUI e scopri la Masterclass di Sean Triner. Troverai tutto quello che devi sapere per sfruttare al meglio il tuo patrimonio di contatti.


Tieni gli occhi aperti: la Masterclass avanzata sarà IN INGLESE, ad ISCRIZIONE OBBLIGATORIA e i posti saranno limitati. Una scelta che abbiamo fatto insieme a Sean, per lavorare in maniera approfondita e darti l'esperienza personalizzata che meriti! 

​IN INGLESE

-
WORKSHOP
180 min

Innovation LAB - PARTE 2 Il posto giusto per aprire la mente e farsi venire idee grandiose

+

 

INNOVATION LAB SOLD OUT!  - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Apparentemente, un workshop come tutti gli altri... MA non è solo questo!

È IL POSTO GIUSTO PER:
> trovare strumenti concreti per portare innovazione nella tua nonprofit
> progettare nuovi e sofisticati prodotti per il fundraising
> produrre, trasmettere e sviluppare energia da trasferire ai tuoi colleghi
> immaginare il futuro del tuo lavoro per capire come cambia nel tempo

Con uno stile di insegnamento tipico di Marcelo: condivisione interattiva, brainstorming, casi pratici e mani in pasta!
azioni

-
BOARD ROOM
90 min
Trad. simultanea

Come usare l’irrazionalità umana a fin di bene (cioè per la tua causa) Le tecniche per intervenire sull’architettura della scelta dei donatori

+

Tutto parte dalla teoria della spinta gentile: l’essere umano per fare scelte più “giuste” ha bisogno di un leggero pungolo che contrasti l’irrazionalità, l’inerzia e la mancanza di volontà che lo contraddistinguono. Il fundraiser può diventare quella spinta gentile e acquisire quelle tecniche ormai comuni nel mondo degli affari, per creare un cambiamento positivo. Chiunque sia coinvolto nel fare del bene può aiutare gli altri ad apportare cambiamenti positivi nella loro vita, partendo da una donazione per una buona causa.

-
WORKSHOP
90 min

1, 10, tanti modi per riaccendere l’amore tra governance e fundraising Strategie che funzionano per grandi, piccole e medie organizzazioni

+

Semplificare e coinvolgere. Questo è il mantra di Simona, che da anni gioca sia nella squadra dei fundraisers, che in quella dei board members. Uno sguardo privilegiato il suo, che ti porterà a capire cosa pensa il board del fundraising e viceversa, come preferiscono essere coinvolti i Consiglieri e come farlo in maniera intelligente. Teoria? Non solo! Anche tanta pratica con esempi e casi di successo. Perché il buon funzionamento del Consiglio è un tema di cui i fundraisers non possono disinteressarsi.

-
CRESCITA PROFESSIONALE
90 min

Fatti ascoltare: tecniche e metodi per parlare efficacemente in pubblico Il successo parte dalla preparazione

+

Tenere un discorso in pubblico, che sia davanti al CdA, ad un donatore o allo staff, è parte integrante del tuo lavoro di fundraiser. Ma sei sicuro di farlo al massimo delle tue capacità? In questa sessione hai a disposizione una coach professionista che ti farà sperimentare una serie di tecniche basilari di preparazione psicocorporea e ti insegnerà un metodo di ragionamento e strutturazione di uno speech attraverso degli step pratici e immediati.
Valuterai le tue capacità comunicative per usarle a tuo vantaggio, imparerai l'importanza del corpo e della gestualità, sperimenterai un metodo di ideazione di uno speech e infine capirai come preparati al meglio per la "performance".
 

-
WORKSHOP
90 min

Fundraising e cultura: chi sono i donatori e come raggiungerli - PARTE 2 Un laboratorio interattivo che parte da casi reali e utilizza il design thinking per trovare modi inaspettati di intercettare nuovi prospect

+

La cultura è una causa "di nicchia". Ma è una nicchia in crescita, lo sapevi? Quello che devi saper fare è intercettare i prospect giusti. In questo laboratorio, Marianna Martinoni, Massimo Coen Cagli e Niccolò Contrino (ovvero i massimi esperti italiani del settore!) lavoreranno insieme a te per individuare alcune tipologie corporate e individual di donazioni/finanziamenti per la cultura, mettendo in evidenza fattori di successo, di insuccesso o anche elementi di facilitazione e di ostacolo. Come?

1° fase: presentazione di tantissimi casi reali, nazionali e internazionali, la maggior parte dei quali seguiti in prima persona dai relatori.

2° fase: attraverso la tecnica del design thinking disegnerai il profilo del donatore tipo della tua organizzazione: sia quello che dona, sia quello che non sei mai riuscito a far donare!

3° fase: condivisione del lavoro, indicazioni e istruzioni da portare a casa e mettere subito a regime!

Con un programma così, non puoi mancare! 

-
PICCOLE ONP
90 min

AdGrants per piccole: esperienza sul campo, ottimizzazioni al centesimo e tanti errori Fare da soli si può, ma aprire un account non basta!

+

Una sessione decisamente operativa e senza segreti. Stefano ti spiegherà come da solo è riuscito a entrare nel meccanismo AdGrants, impostare l’account e le campagne di advertising con successo, come ha scoperto che l’utilizzo delle giuste parole chiave cambia radicalmente l’andamento di una campagna. Condividerà gli insight sulle strategie adottare per fare in modo che i prospect, dopo un primo contatto, si trasformino in donatori regolari di denaro e di tempo. Il tutto gestendo un budget limitato e ottimizzato al centesimo!

-
WORKSHOP
45 min

(DALLE 10.30 ALLE 11.15 ) Dalla conversazione alla donazione: come costruire un dialogo personale con i donatori grazie alle Messaging Apps Non più solo Email e SMS, oggi la relazione si costruisce anche le applicazioni di messaggistica

+

Una delle chiavi principali verso un fundraising di successo è la costruzione di un rapporto di fiducia tra ente e potenziale donatore. Più l’ente sa entrare in rapporto empatico con il proprio pubblico, più è facilitato questo compito. Scopriremo come integrare i canali di comunicazione utilizzati dalla maggior parte degli enti (Email, SMS e Messaging Apps) per creare una reale conversazione con ogni potenziale donatore, migliorare la reputazione dell’organizzazione e aumentare il successo delle campagne di fundraising. Workshop a cura di MailUp. 

-
MARATHON
45 min

(DALLE 11.30 alle 12.15) Acquisition, Conversion, Recapturing e Loyalty: le fasi principali del donor journey racchiuse in una case collection Tutti per una buona causa, una buona causa per tutti.

+

Il Donor Journey prevede fasi diverse a cui vengono associate delle precise strategie quali: strutturare il processo di Acquisition, definire i driver della Conversion, coinvolgere nel Recapturing e agire sulla Loyalty.
Tutte le attività devono aiutare a comprendere il profilo del Contatto interessato e guidarlo lungo questo percorso favorendo le azioni che lo porteranno a trasformarsi da semplice Lead a Donatore regolare .
Per raccontare questo processo, presentiamo dei progetti che abbiamo sviluppato insieme ad alcune organizzazioni non profit. Workshop a cura di Diennea

-
Pranzo | 12.00 - 13.30
Giovedì 14.30 - 16.00
WORKSHOP
150 min
Trad. simultanea

Come creare lo staff migliore possibile per la tua nonprofit - PARTE 1 Passi concreti per un programma di cambiamento verso la cultura del benessere

+

All'interno di ogni fundraiser c’è il potenziale per essere leader eccellenti e positivi. I direttori della raccolta fondi devono esserne consapevoli  e trasferire questa consapevolezza a livello organizzativo. Questo è il primo passo per coltivare una cultura del benessere in tutta l'organizzazione che attrae e trattiene i migliori talenti, che permette di riprendersi rapidamente dai momenti di stress e di avere uno staff pienamente impegnato che va al lavoro ogni giorno ispirato, eccitato e motivato.

Questa sessione ti aiuterà a:  

- comprendere i fattori scatenanti dello stress individuale e identificare strategie efficaci di auto-cura che riducano al minimo l'impatto negativo su se stessi e sugli altri;

- identificare un semplice programma pilota per cambiare cultura ed evitare errori ricorrenti che creano stress per il personale;

- valutare e riflettere su come si utilizza la tecnologia per il lavoro, riconoscere i modelli improduttivi e imparare a cambiarli.

-
BOARD ROOM
90 min
Trad. simultanea

La Survey per i tuoi donatori - 1°parte: domande che creano connessioni e fanno la differenza Un potente strumento di raccolta fondi a cui non hai ancora pensato

+

Immagina di sapere esattamente a chi fare l’ask per un lascito.
Immagina di sapere esattamente quale donatore risponderà al tuo prossimo appello.
Immagina di conoscere la frase esatta da scrivere per aumentare l’income di ogni campagna.
Ora immagina che tutto questo ti sia costato un solo mailing (che si è ripagato da solo).
Questo è il risultato del questionario che devi mandare subito alla tua donor base.

Il questionario raccoglie informazioni chiave che possono aiutare a personalizzare tutte le tue comunicazioni. In Australia e in Nuova Zelanda, dove queste indagini sono più consolidate, il 70-80% dei prospect legacy provengono proprio da questo semplice questionario. 

Lascerai l’aula con il tuo questionario in mano, comprendendo il ruolo di ogni singola domanda - come inquadrarla e cosa fare con la risposta. Buon lavoro!

-
WORKSHOP
90 min

5 consigli di Medici Senza Frontiere per combattere l’attrition E scongiurare il trauma da abbandono

+

L’attrition o il tasso di abbandono dei donatori regolari è il cruccio di ogni fundraiser. Ma niente paura: migliorare si può, soprattutto se si impara da chi ci è già passato! Una sessione pratica e concreta che racconta gli step essenziali per non farsi abbandonare. Si parte dall’analisi dei dati e dalle conseguenti azioni messe in campo per migliorare le performance con un focus sul face to face e sul telemarketing che darà una marcia in più.

Acquisire nuovi donatori è importante, ma fidelizzare chi già ti ha dato fiducia, è cruciale!

-
WORKSHOP
90 min

Essere o non essere un Mid Level Donor ( secondo MSF) Le domande giuste da fare quando si costruisce il programma Middle Donor

+

Se il tuo team ha deciso di sviluppare un programma Middle, devi seguire questa sessione. Il Middle Donor e Donor Care coordinator di Medici Senza Frontiere ti spiegherà come è stato impostato il loro programma Middle, passo per passo. Come si sceglie chi inserire nel programma? Come si crea un programma che si integri correttamente con il programma MD e allo stesso tempo riesca a parlare alla donor base? Quali sono i KPI da scegliere per definire se il programma funziona oppure no? Gli interrogativi sono tanti, ma questa sessione risponderà con numeri, risultati ed esempi.

-
WORKSHOP
90 min

Corporate engagement made in AIRC: crowdfunding e non solo Condividere e coinvolgere i dipendenti per la buona riuscita di una partnership duratura

+

Se sei un corporate fundraiser, ormai lo sai: la soddisfazione e il coinvolgimento dei dipendenti verso i progetti di responsabilità sociale d’impresa e la tua causa sono sempre più strategiche. Ma l'approccio non può essere lo stesso con tutte le imprese. Insieme a Federica scoprirai come l’utilizzo del crowdfunding possa essere declinato in maniera efficace su determinate attività di staff engagement. Analizzerai case history diverse per tentare di immaginare come rendere proficue queste tecniche di ingaggio. E non è finita: un lavoro in gruppi ti aiuterà a concretizzare tutta la teoria vista a lezione.

-
BOARD ROOM
90 min

La finanza e l'impact investing possono diventare il futuro della tua causa Casi di studio e opportunità dall'Italia a Wall Street

+

Una sessione che guarda al futuro e alle nuove possibilità di sostenere la tua causa. L'impact investing e la finanza sono aree che oggi mobilitano circa 230 miliardi di dollari verso le cause sociali. Ma come funziona esattamente e come si può creare una strategia adeguata alla tua organizzazione? In questa sessione avanzata:
•    conoscerai i trend e le caratteristiche dell'impact investing (capendo per esepmpio i criteri ESG, lo SROI o la differenza tra equity e debt) 
•    approfondirai i maggiori casi di scussesso in Italia, Europa e nel mondo (dai bond della Croce Rossa all'ETF delle Nazioni Unite)  
•    proverai a definire i tuoi potenziali casi e prodotti di investimento 

-
PICCOLE ONP
90 min

Perdi la traccia? Eccoti un intero piano annuale di CAMPAGNE! 5°Forum delle Piccole Organizzazioni

+

Prendi una campagna "standard" come quella per il 5x1000. Ormai sembra che non ci sia più nulla da dire..ma sei sicuro che stai facendo tutto il possibile? E che ne è della tua campagna lasciti? E quella di Natale? E quella per le donazioni "in memoria"?
Un anno di fundraising per una piccola organizzazione è fatto di moltissime campagne che vanno ben comprese, preparate, realizzate e valutate. Alcune le conosci, altre forse no, diverse probabilmente non sai come aggiustarle rispetto a quanto stai facendo col pilota automatico.
In questa edizione, il Forum delle Piccole organizzazioni fa un bel riepilogo di tutte le campagne che possono avere senso per la tua piccola organizzazione e individua alcuni appuntamenti imperdibili per la tua piccola realtà.

BONUS: LE "ISOLE DELLE PICCOLE" - dalle 16.30 alle 17.30
Se partecipi al Forum delle Piccole Organizzazioni potrai anche provare ad assicurarti un posto in una delle "Isole delle Piccole": gli esperti del Forum sono pronti a rivedere assieme a te le campagne che stai realizzando, ma anche gli altri aspetti che per te sono importanti nelle tue giornate a tutto fundraising!
 

-
WORKSHOP
90 min

Da donatore > a Middle > a Major > a prospect legacy. Lega del Filo d'Oro scala la piramide del Fundraising Integrare area individui e key donors per far “salire” i donatori

+

Un’approfondita sessione a più voci che racconta la strada intrapresa verso l’integrazione tra area individui e key donors per far “salire” i donatori lungo la piramide. Come “coltivare” gli individui, farli diventare middle, attuare un programma dedicato che ne migliori retention e capacità di donazione per portarli ad essere Major (e talvolta anche sottoscrittori di lasciti!). E ancora: le azioni ad hoc per poi gestire i Major. Il tutto sempre grazie all’uso di vari strumenti e alla personalizzazione per target

-
CRESCITA PROFESSIONALE
90 min

La Bottega del Pensiero Laterale 90 minuti per diventare artigiano della creatività

+

Un metodo applicato che ha già portato 6 enti piemontesi a utilizzare, per la prima volta, strumenti a cui prima non avevano mai neanche pensato.
Un processo di generazione di idee che permette anche a piccole e medie organizzazioni di competere con le grandi, utilizzando un elemento sacro: l’originalità. Una sessione interattiva che unisce tecnologia, teatro, arte e molto altro alle competenze dei fundraiser per trasformare il tuo piccolo budget in idee strepitose. Pronto a metterti in gioco?
 

-
WORKSHOP
90 min

Chi ama, chiama. Dal direct marketing al donor care :strategie di contatto integrate per conquistare il cuore del donatore e fidelizzarlo alla tua causa

+

Come il telemarketing incontra il direct mailing in una prospettiva multichannel, con l’obiettivo di aumentare la raccolta fondi e di far salire i sostenitori nella piramide donativa. L’azienda leader nel settore del fundraising espone le sue tecniche di donor care, dalla scelta del migliore call center all' elaborazione di dati e campioni di controllo, fino all’ utilizzo di modalità di upgrading non convenzionali. L’attività integrata di recupero soci tra teoria e pratica: il progetto WWF, una case history di successo. Workshop a cura di Innovairre

-
Giovedì 16.30 - 17.30
WORKSHOP
150 min
Trad. simultanea

Come creare lo staff migliore possibile per la tua nonprofit - PARTE 2 Passi concreti per un programma di cambiamento verso la cultura del benessere

+

All'interno di ogni fundraiser c’è il potenziale per essere leader eccellenti e positivi. I direttori della raccolta fondi devono esserne consapevoli  e trasferire questa consapevolezza a livello organizzativo. Questo è il primo passo per coltivare una cultura del benessere in tutta l'organizzazione che attrae e trattiene i migliori talenti, che permette di riprendersi rapidamente dai momenti di stress e di avere uno staff pienamente impegnato che va al lavoro ogni giorno ispirato, eccitato e motivato.

Questa sessione ti aiuterà a:  

- comprendere i fattori scatenanti dello stress individuale e identificare strategie efficaci di auto-cura che riducano al minimo l'impatto negativo su se stessi e sugli altri;

- identificare un semplice programma pilota per cambiare cultura ed evitare errori ricorrenti che creano stress per il personale;

- valutare e riflettere su come si utilizza la tecnologia per il lavoro, riconoscere i modelli improduttivi e imparare a cambiarli.

-
PICCOLE ONP
60 min
Trad. simultanea

Sei un fundraiser con tempo e risorse limitate? Utilizza la tua settimana con saggezza Idee, esempi e suggerimenti preziosi dalle piccole organizzazioni di tutto il mondo

+

Jen e Simon esamineranno la vita di una piccola organizzazione, estrapolando lezioni che possono essere utilizzate in organizzazioni di qualsiasi dimensione. Vedrai esempi reali con dati reali provenienti da tutto il mondo e imparerai a creare i famosi “fundraising nudge”: quelle spinte gentili che servono per convincere il donatore più in fretta!  Troverai idee pratiche per risparmiare tempo e budget sulle attività quotidiane aumentando al contempo i tassi di risposta. Certo,  le piccole organizzazioni possono imparare tanto dai grandi. Ma essere piccoli ha i suoi vantaggi, ed è su quello che ti concentrerai!

-
CASE STUDY
60 min

La Survey per i tuoi donatori - 2° parte: we did it! La survey come strumento per conoscere meglio i propri donatori, sapere le loro intenzioni e pianificare il piano di raccolta fondi

+

Conoscere meglio i tuoi donatori? Fatto!
Scrivere la cosa giusta al donatore giusto? Fatto!
Organizzare il tuo lavoro e quello del tuo ufficio di raccolta fondi? Fatto!
Raccogliere di più? Fatto!

Ecco una case history imperdibile! Antoniano Onlus la sua Survey per i donatori. Scoprirai che, basandosi su semplici domande, è possibile conoscere meglio i tuoi donatori (donor care), chiedere la cosa giusta al donatore giusto (upgrade), organizzare al meglio il lavoro dell’ufficio di raccolta fondi e….raccogliere più fondi! Lascerai l’aula sapendo le cose da fare e quelle da non fare quando realizzerai la tua prima Survey per i donatori della tua organizzazione, raccontato da chi l’ha già fatto. 
 

-
WORKSHOP
60 min

La checklist di WeWorld per partire con un programma di telemarketing Gioie e dolori di uno strumento immancabile per le grandi e le piccole organizzazioni

+

Se hai in programma di far partire un piano di telemarketing per la tua organizzazione, non perderti la sessione di chi con il telefono ci sa fare. Nicola ti aprirà la mente sul perché dovresti amare il telemarketing (anche se tutti lo odiano) e soprattutto come fare il SET UP della tua campagna. Test, forecast, selezione del target, quando e come impostare impostare degli split, come scrivere correttamente lo script della telefonata e, infine, come creare report efficaci.

-
WORKSHOP
60 min

Gli italiani e il 5xmille Dalla ricerca Doxa, il focus su un canale importante e molto discusso

+

Focus 5xmille. Valeria, dati alla mano, risponderà ai quesiti più comuni su questo canale: come è possibile per le organizzazioni incrementare i fondi provenienti dalla devoluzione del 5xmille? Quali sono i criteri che gli italiani utilizzano per scegliere le organizzazioni destinatarie del contributo? Per quali motivi una parte consistente degli italiani ancora non firma? Quale sovrapposizione esiste tra donazioni e devoluzione del 5xmille?

-
WORKSHOP
60 min

Approcciare le Fondazioni bancarie I 10 consigli di chi valuta centinaia di progetti ogni giorno

+

La sessione ti presenterà lo stato dell’arte del fundraising verso le fondazioni di origine bancaria in Italia: dai numeri, alle statistiche passando per esempi concreti di vita vissuta per condensare i 10 consigli utili su come approcciarsi al meglio con le Fondazioni di origine bancaria che, nonostante la crisi economica, ancora oggi sono un importante risorsa per chi vuole fare raccolta fondi.
Non ci saranno formule magiche o scorciatoie  ma riflessioni e spunti operativi tratti dall’esperienza concreta di 13 anni a contatto diretto e quotidiano con le aziende nonprofit.

-
CASE STUDY
60 min

Conferenza Involontaria Il caso della web serie L'Involontario: uno storytelling sapiente e a un pizzico di ironia per raccontare il volontariato

+

Radiografia di una web serie completamente girata in ospedale: “L'INVOLONTARIO", firmata Officine Buone e fondazione Cariplo, una retrospettiva su come è nato il progetto, narrando il retroscena dal punto di vista della comunicazione, il suo valore di branded content e senza dimenticare la sua natura di fundraising. 

-
WORKSHOP
60 min

#GivingTuesday: un movimento globale per coinvolgere la community dei tuoi sostenitori Una grande opportunità da integrare nella campagna annuale

+

Celebrato ogni anno il martedì dopo il Black Friday, #GivingTuesday invita tutte le persone e le Organizzazioni a partecipare alla grande giornata mondiale dedicata al dono. Da Taiwan alla Russia, dalla Kenya al Brasile, dall’Europa al Nord America, ill #GivingTuesday è diventato oggi un movimento globale e coinvolge oltre 150 Paesi del mondo con individui, famiglie, organizzazioni e comunità che si uniscono per dimostrare la loro comune volontà di dare. Scopri come integrare questa speciale giornata nella tua strategia di fundraising e coinvolgere la tua community di donatori attraverso innovazione e creatività. Si partirà dalla condivisione di dati e best practices nel mondo per approfondire insieme le caratteristiche del movimento nel nostro paese e sviluppare campagne ad hoc. Con la partecipazione di Marika Bastiani, coordinatrice del movimento #GivingTuesday Italia. Workshop a cura di AIFR – Associazione Italiana di Fundraising

-
Aperitivo | 17.30 - 19.00
Cena + Party | dalle 20.00
Vuoi un'alternativa alla festa? Social Dinner dalle 20.00
VENERDÌ
Yoga - Running - S. Messa | 7.00 - 7.30
Colazione | 7.30 - 9.00
Venerdì 9.00 - 9.45
BIG ROOM SESSION
90 min
Trad. simultanea

Oceano Blu o Oceano Rosso, da che parte stai? - PARTE 1 Conosci le strategie e identifica la tua value proposition

+

Il Blue Ocean thinking è una teoria che porta a sviluppare un vantaggio strategico significativo e sostenibile tra la tua organizzazione e le altre. Contrasta con il pensiero dell'Oceano Rosso, che si concentra sulla competizione efficace nel mercato attuale. Attraverso esempi da contesti commerciali come il Cirque du Soleil e Body Shop, ma anche esempi non profit come Croce Rossa Internazionale, Medici senza Frontiere, Oxford University e UNICEF International capirai la differenza tra la strategia Blue Ocean e Red Ocean e sceglierai la tua; definirai una potente value proposition; deciderai come coinvolgere gli attuali non donatori con idee nuove e imparerai a realizzare internamento l’approccio che hai scelto.

-
BOARD ROOM
45 min
Trad. simultanea

Le 10 cose da fare quando sei il nuovo direttore fundraising di una organizzazione Manuale di sopravvivenza per leader

+

Sarah con il suo team, in un anno dalla sua entrata in Autistica, ha permesso di realizzare un +400% nella raccolta fondi. Oggi è chiamata a fare la stessa cosa per Thames Hospital. Dalla sua esperienza, ecco le dieci cose che bisogna prendere in considerazione e tutte le domande da fare quando si entra a far parte di una nuova organizzazione come direttore fundraising.

Cosa vuoi ottenere? Che cosa deve cambiare per far sì che ciò accada? L’organizzazione è pronta per il cambiamento? La vera crescita riguarda l'efficienza del personale, l'assistenza e la comunicazione ai donatori, la spinta verso team sempre più contaminati e la propensione per l'innovazione e il rischio.  Questa sessione è indispensabile se vuoi lasciare un segno nella raccolta fondi.

-
CASE STUDY
45 min

È possibile fare fundraising al CERN? ( o in qualsiasi altro ente di ricerca?) Come trovare lo spazio per il fundraising quando i finanziamenti non ti mancano

+

Il CERN esplora le leggi fondamentali della natura EMBL studia i processi alla base degli organismi viventi a livello molecolare. Entrambe sono organizzazioni intergovernative di ricerca che, da più di quarant’anni, ricevono finanziamenti pubblici. Ma nonostante questo riescono a coinvolgere (grandi) donatori, fondazioni ed aziende private in attività di raccolta fondi. Come ci riescono?  E come riescono a giustificare al board l’esistenza di azioni di fundraising che in % pesano poco sul budget? Storie di successi e insuccessi, di numeri e di un income che passa da 500k a 6 milioni di € in 5 anni.

-
CASE STUDY
45 min

Gli Ambassador al tempo dei social: il caso WWF Italia Come gli Influencer possono sostenere la tua organizzazione

+

Secondo gli ultimi dati analizzati da Klear, nel 2018, l'influencer marketing sui social, e in particolare su Instagram, è cresciuto di oltre il 39% e nelle IG Stories 1 contenuto su 3 è sponsorizzato. Lifestyle e Fashion dominano l'influencer marketing, ma le organizzazioni nonprofit possono inserirsi in questo mercato...guarda l'esempio di WWF che ha gestito, e sta gestendo, diverse campagne con obiettivi di comunicazione ma anche di raccolta fondi. 
Tornerai a casa con 3 bei regali:

1. Find your Influencer: come trovare l'influencer giusto per la tua organizzazione;

2. Why me? Lo storytelling one-to-one per raccogliere più fondi

3. Grow up: come gestire e coltivare la relazione Influencer - agenzia - organizzazione

-
CASE STUDY
45 min

Fondazione L’Albero della Vita e Generali Italia: da una colazione alla partnership L’equilibrio di una relazione

+

La partnership con Generali (primo operatore del mondo assicurativo in Italia) inizia davvero con una colazione al bar (gennaio 2016). E in due anni si trasforma in una collaborazione internazionale. Ecco come un’organizzazione media, alla sua prima esperienza con un partner di tali dimensioni,  è riuscita a gestire e creare da zero un progetto di portata mondiale. Il segreto? Gestione dell’equilibrio interno e costruzione minuziosa del rapporto col partner.  

-
CRESCITA PROFESSIONALE
45 min

Costruire una carriera internazionale: do's and dont's Metti l’esperienza maturata in Italia a servizio della comunità internazionale

+

Consolida la tua conoscenza delle diverse tecniche di fundraising, aggiungi un inglese fluente, lavora sulla capacita’ di mitigare prospettive molto diverse tra loro e l’abilita’ di creare consenso intorno ad obiettivi comuni e tieni la valigia sempre pronta. Questa la ricetta vincente per chi vuole affrontare nuove sfide e integrare le proprie conoscenze con best practices provenienti da diversi paesi.

-
CASE STUDY
45 min

A "scuola" di fundraising dalla Columbia Business School Spunti operativi per fare raccolta fondi in organizzazioni complesse

+

Questa sessione ti porterà oltreoceano, in una delle più importanti istituzioni universitarie americane: la Columbia Business School. Uno staff di 70 persone, procedure, gerarchie definite e obiettivi sfidanti e reportistiche all'ultimo KPI. Ma anche profilazioni al millimetro e informazioni condivise attraverso un database unificato per l’intera Università. Una vera e propria “macchina da fundraising” che genera ogni anno oltre 60milioni di dollari. Sicuramente troverai qualcosa da copiare! 

-
WORKSHOP
45 min

Non credete alle analisi. Erano vere! Tre analisi per individuare a colpo d’occhio le potenzialità inespresse del tuo database

+

RFM, ROI e Retention per tutti: un kit di analisi irrinunciabili per il buon fundraiser, spiegate passo dopo passo, vestite con grafici intuitivi e accattivanti. Una sessione concreta, ricca di esempi dal mondo profit e non profit, che saprà stimolare il tuo interesse e dare una svolta alla tua attività quando tornerai a casa. 
Vuoi definire una cluster analysis basata su RFM per ottimizzare la tua comunicazione? In quanto tempo si ripaga il tuo investimento per acquisire nuovi Donatori? Vuoi vedere a colpo d’occhio gli effetti dell’attrition sul tuo pool di Donatori? Scopri un metodo consolidato sviluppato da chi ha l’onore e il piacere di lavorare a fianco di grandi e piccole Organizzazioni. Workshop a cura di Direct Channel

-
Venerdì 10.00 - 10.45
BIG ROOM SESSION
90 min
Trad. simultanea

Oceano Blu o Oceano Rosso, da che parte stai? - PARTE 2 Conosci le strategie e identifica la tua value proposition

+

Il Blue Ocean thinking è una teoria che porta a sviluppare un vantaggio strategico significativo e sostenibile tra la tua organizzazione e le altre. Contrasta con il pensiero dell'Oceano Rosso, che si concentra sulla competizione efficace nel mercato attuale. Attraverso esempi da contesti commerciali come il Cirque du Soleil e Body Shop, ma anche esempi non profit come Croce Rossa, Medici senza frontiere, Oxford University e UNICEF International capirai la differenza tra la strategia Blue Ocean e Red Ocean e sceglierai la tua; definirai una potente value proposition; deciderai come coinvolgere gli attuali non donatori con idee nuove e imparerai a realizzare internamento l’approccio che hai scelto.

-
BOARD ROOM
45 min
Trad. simultanea

Le 10 cose da fare quando sei il nuovo direttore fundraising di una organizzazione Manuale di sopravvivenza per leader

+

Sarah con il suo team, in un anno dalla sua entrata in Autistica, ha permesso di realizzare un +400% nella raccolta fondi. Oggi è chiamata a fare la stessa cosa per Thames Hospital. Dalla sua esperienza, ecco le dieci cose che bisogna prendere in considerazione e tutte le domande da fare quando si entra a far parte di una nuova organizzazione come direttore fundraising.

Cosa vuoi ottenere? Che cosa deve cambiare per far sì che ciò accada? L’organizzazione è pronta per il cambiamento? La vera crescita riguarda l'efficienza del personale, l'assistenza e la comunicazione ai donatori, la spinta verso team sempre più contaminati e la propensione per l'innovazione e il rischio.  Questa sessione è indispensabile se vuoi lasciare un segno nella raccolta fondi.

-
CASE STUDY
45 min

WWF racconta come affrontare il mostro: la migrazione del database Un anno intero per un complesso cambio tecnologico, ripagato in termini di fundraising

+

Croce e delizia di ogni noprofit, il database e il sistema di CRM sono strumenti decisivi ma spesso intoccabili. WWF ha preso il toro per le corna e ha migrato il suo parco contatti sul cloud di Salesforce. Un mix di tecnica, project-management, architetture informatiche avanzate, sistemi cloud e tanto tanto fundraising. 

Questa sessione ti insegnerà che: 
1.  I ritorni in termini di fundraising giustificano la fatica
2.  La clusterizzazione della donor base è la svolta!
3.  La migrazione del database è questione di organizzazione

-
CASE STUDY
45 min

Fondazione L’Albero della Vita e Generali Italia: da una colazione alla partnership L’equilibrio di una relazione

+

La partnership con Generali (primo operatore del mondo assicurativo in Italia) inizia davvero con una colazione al bar (gennaio 2016). E in due anni si trasforma in una collaborazione internazionale. Ecco come un’organizzazione media, alla sua prima esperienza con un partner di tali dimensioni,  è riuscita a gestire e creare da zero un progetto di portata mondiale. Il segreto? Gestione dell’equilibrio interno e costruzione minuziosa del rapporto col partner.

-
CASE STUDY
45 min

È possibile fare fundraising al CERN? ( o in qualsiasi altro ente di ricerca?) Come trovare lo spazio per il fundraising quando i finanziamenti non ti mancano

+

Il CERN esplora le leggi fondamentali della natura EMBL studia i processi alla base degli organismi viventi a livello molecolare. Entrambe sono organizzazioni intergovernative di ricerca che, da più di quarant’anni, ricevono finanziamenti pubblici. Ma nonostante questo riescono a coinvolgere (grandi) donatori, fondazioni ed aziende private in attività di raccolta fondi. Come ci riescono?  E come riescono a giustificare al board l’esistenza di azioni di fundraising che in % pesano poco sul budget? Storie di successi e insuccessi, di numeri e di un income che passa da 500k a 6 milioni di € in 5 anni.

-
CASE STUDY
45 min

A "scuola" di fundraising dalla Columbia Business School Spunti operativi per fare raccolta fondi in organizzazioni complesse

+

Questa sessione ti porterà oltreoceano, in una delle più importanti istituzioni universitarie americane: la Columbia Business School. Uno staff di 70 persone, procedure, gerarchie definite e obiettivi sfidanti e reportistiche all'ultimo KPI. Ma anche profilazioni al millimetro e informazioni condivise attraverso un database unificato per l’intera Università. Una vera e propria “macchina da fundraising” che genera ogni anno oltre 60milioni di dollari. Sicuramente troverai qualcosa da copiare! 

-
CRESCITA PROFESSIONALE
45 min

#secrescitucrescoancheio. Come costruire e sviluppare un network di consulenti Vincere insieme senza competere

+

Ci sono modelli di impresa basati sulla libertà, responsabilizzazione, motivazione, che producono valore economico per tutti gli stakeholder e che sono sostenibili e si possono sviluppare. La sessione racconterà come il gruppo dei consulenti Fundraiserperpassione stanno insieme applicando a partire da loro stessi la teoria e la pratica del dono e come questo convenga a tutti, creando una catena del valore che lascia soddisfatti:i clienti, il consulente, i donatori e fa crescere il settore.

-
WORKSHOP
45 min

Come coinvolgere Influencer e Corporate per fare Fundraising e Lead Generation con i contest benefici Scopri come creare un contest perfetto per la tua organizzazione nonprofit

+

Questa sessione presenta un modo innovativo di fare fundraising e generare contatti per le organizzazioni nonprofit. Coinvolgendo personaggi famosi o corporate è possibile organizzare contest benefici in grado di coinvolgere migliaia di donatori. Grazie alla modalità del contest benefico, organizzazioni nonprofit possono raccogliere fino a 35 volte in più rispetto ad altre modalità coinvolgendo un grandissimo numero di donatori e creando un significativo database di utenti per l’associazione e nel rispetto delle normative di GDPR.

 In questo workshop imparerai a: 

- utilizzare il contest benefico come strumento innovativo di raccolta fondi e lead generation
- inserire questo modello all’interno della tua strategia di fundraising
- utilizzare il contest per riattivare donatori dormienti
- conoscere le ragioni per le quali i testimonial e le corporate prediligono il contest benefico rispetto ad altre modalità di raccolta

Workshop a cura di Wishraiser

-
Coffee Break | 10.45 - 11.15
Plenaria finale | 11.15 - 13.00

Affrontiamo i grandi temi che trasformeranno il fundraising dall’arte di chiedere, alla scienza del social change.

I big data, le neuroscienze, l’intelligenza artificiale, l’economia comportamentale, le nuove forme di storytelling e le nuove culture organizzative stanno definendo un nuovo modo di fare fundraising.  


Preparati ad un viaggio nel futuro, per esplorare le forze che stanno guidando l’evoluzione del nostro ecosistema. Alla guida della navicella spaziale, due astronauti del fundraising con la passione per la tecnologia e l’innovazione.

3,2,1, si parte!

Beth Kanter
Marcelo Inarra
Pranzo e saluti | dalle 13.00
Entra a far parte dell'edizione 2020
Loading…