II edizione | 3. 4. 5 giugno 2024 | Riccione
Festival del Fundraising 

La nostra mission

Rendere sempre più sostenibili le 8.000 biblioteche diffuse nei comuni italiani, i 4.500 musei, i 1.800 teatri, i 58 siti UNESCO (l'Italia detiene il maggiore numero di siti inclusi nella lista dei patrimoni dell'umanità al mondo) e le oltre 60.000 nonprofit italiane che si occupano di attività artistiche e culturali: un settore vastissimo, l'identità stessa del nostro Paese, la cui stessa sopravvivenza, come tutti sappiamo, è strettamente legata alla capacità di reperire nuove forme di finanziamento. Siamo di fronte a una nuova sfida per l'Italia, quella di ideare e progettare nuovi modelli di sostenibilità per il nostro patrimonio artistico culturale, per i tanti progetti e le nuove produzioni contemporanee. Questo il nostro obiettivo. Il fundraising è l'asset strategico per realizzarlo.
 
Vogliamo contribuire alla crescita delle tante organizzazioni pubbliche e private nonprofit,  che operano in ambito artistico e culturale, aiutandole a raccogliere  sempre più risorse per i loro progetti e le loro attività.

 

Prossima Edizione

La seconda edizione si svolgerà il 3. 45 giugno 2024 a Riccione durante la 17^ edizione del Festival del Fundraising. Per continuare ad allargare la Comunità delle organizzazioni artistiche-culturali e creare un appuntamento vivo, ricco di stimoli, dove conoscere le migliori esperienze di fundraising per le arti e la cultura, ma anche dove confrontarsi con i colleghi e le colleghe.

Fundraising ARTS & CULTURE

Il Festival del Fundraising, l'appuntamento sul fundraising più importante in Europa, è ideatore e promotore della seconda edizione di Fundraising ARTS & CULTURE, un filone dedicato esclusivamente al settore delle Arti e della Cultura. Una convention nella convention, un Festival nel Festival. Siamo convinti della nuova centralità del fundraising per lo sviluppo e la promozione delle Arti e della Cultura e per questo motivo abbiamo ideato e progettato Fundraising ARTS & CULTURE, formazione ed eventi pensati per la sostenibilità economica di Biblioteche, Musei, Teatri, il patrimonio artistico-culturale del nostro paese, Festival, Cinema, nuove produzioni contemporanee e per tutte quelle organizzazioni che hanno a cuore – come noi – le Arti e la Cultura. Cosa troverai:

  • Tavolo di lavoro con le Istituzioni
  • Sessioni formative di Fundraising per le Arti e la Cultura
  • Casi Studio per dimostrare che "si può fare"
  • Live - Lo spazio libero per fare networking

Fundraising ARTS & CULTURE si rivolge a:

Istituzioni pubbliche e private

  • assessorati alla cultura Comuni e Regioni
  • dirigenti e funzionari alla cultura della Pubblica Amministrazione
  • rappresentanti delle Istituzioni pubbliche e private nonprofit culturali
  • Biblioteche, Musei, Teatri, Spazi indipendenti
  • Sopritendenza

Organizzazioni del Terzo Settore

  • Tutte le organizzazioni nonprofit che lavorano nei settori delle Arti, della Cultura e dello Spettacolo

Professionisti che operano nell'Arte e nella Cultura

  • mecenati e filantropi
  • artisti visivi, performativi, multimediali
  • curatori
  • orchestre e musicisti
  • professionisti che operano nel campo del fundraising, del marketing e della comunicazione

Aziende

  • imprese culturali e creative, editoria, cinema, tv, moda, musica, design, pubblicità, video giochi, festival, organizzazioni di eventi artistici culturali
  • il mondo dell'economia e della finanza interessato alla CCR “Cultural Corporate Responsability”

Imparerai a lavorare bene

Passa 3 giorni al Festival del Fundraising (3. 4. 5 giugno 2024) e imparerai tutto quello che ti serve per sostenere la tua Causa nel modo più efficiente e resistente possibile. 

  • Art Bonus
    Impari meglio come funziona l’Art Bonus, come utilizzarlo e come risolvere i principali problemi che ogni Team Fundraising affronta quando si trova di fronte l’Art Bonus
  • Sponsorizzazioni
    Ottieni gli strumenti per raccogliere fondi collaborando con le imprese e creare un Wall di loghi delle Buone Imprese da far invidia a tutti
  • Corporate Fundraising
    Perchè le imprese donano alle Arti e alla Cultura, come impostare al meglio una campagna di Corporate Fundraising
  • Membership e Associazioni Amici di…
    Impari dai casi studio che ascolterai come è possibile fare cose nuove anche per le Associazioni Culturali
  • Fundraising da individui
    Pianifica e analizza il fundraising da individui per la tua Causa

Il programma

Martedì 4 giugno, prima parte

Ore 8.45 - 10.00: 
Raccogliere più fondi nella cultura (e non solo) usando la "scienza dei comportamenti 

Il caso della English National Opera e altri 3 casi studio (da copiare!) targati UK
Marina Jones, Vicedirettrice dello sviluppo dell'English National Opera

Ore 10.30 - 11.00: 
Costruire un programma di membership per una fondazione culturale

La Campagna “Amici di Fondazione De Gasperi”
Martina Bacigalupi, Direttrice & Responsabile Strategia e Sviluppo

Ore 11.00 - 11.30: 
Come si raccolgono fondi per i beni culturali di un comune coinvolgendo i cittadini

Il caso #FannepArte e la campagna Art Bonus del Comune di Perugia
Simona Cortona, Resp. della Comunicazione interna, esterna e multimediale del Comune di Perugia

Ore 12.00 - 12.30: 
Due casi. Un metodo. Opera di Santa Croce e Centro Pecci.

Come coinvolgere i donatori privati per sostenere il patrimonio culturale
Irene Sanesi, BBS-pro, economista della cultura esperta in fundraising e filantropia strategica

Ore 12.30 - 13.00: 
Come gli obiettivi ESG2030 stravolgeranno il mondo del fundraising

Trasformare le sfide globali in nuove opportunità di raccolta fondi per la cultura
Alessandra Pellegrini, Fundraiser per le Istituzioni Culturali

Martedì 4 giugno, seconda parte

Ore 15.30 - 16.00: 
Oltre la sponsorship: nuovi modi per coinvolgere le aziende nella cultura

Il caso della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia
Fanny Liotto, Corporate Membership and Development Manager

Ore 16.00 - 16.30: 
Un programma dedicato alle aziende per rilanciare e sostenere i musei civici

Il caso di Alleanza per la Cultura di Fondazione Brescia Musei
Stefano Karadjov, Direttore della Fondazione Brescia Musei

Ore 17.15 - 17.45:
100 aziende del territorio a supporto del museo. Come si fa?
Il caso Galata Museo del Mare di Genova e Associazione Promotori Musei del Mare 
Anna Dentoni, Segretario Generale

Ore 17.45 - 18.15:
Dalle sponsorship alle partnership: come si modificano le strategie di relazione con il mondo corporate
Il caso della Triennale Milano
Valentina Barzaghi, Responsabile Fundraising e Servizi al Pubblico

Come è pensata la proposta

Il Festival del Fundraising è pensato su tre giornate: 3. 4. 5 giugno 2024 a Riccione. Quest'anno nel programma formativo ci sarà un filone di formazione e lavoro esclusivamente dedicato al fundraising per le Arti e la Cultura.

INTERSETTORIALITÀ & INTERDISCIPLINARIETÀ
Al Festival del Fundraising sarà presente tutto il mondo del nonprofit, quindi anche le organizzazioni che si occupano di Sanità, Ambiente, Ricerca, Diritti... Avremmo potuto organizzare Fundraising ARTS & CULTURE in un altro momento dell'anno, ma abbiamo scelto di fare una convention nella convention per questo motivo: crediamo fortemente nel valore della interdisciplinarietà e intersettorialità, ancora di più per un settore come quello delle Arti e della Cultura. Se vuoi imparare dalle migliori esperienze italiane e internazionali, costruire nuove relazioni, sviluppare il tuo network, contaminarti con altri saperi e altre esperienze che possono aiutarti a generare nuove visioni e prospettive… Fundraising ARTS & CULTURE è il posto giusto per farlo!

3.4.5 GIUGNO 2024 - RICCIONE
Fundraising ARTS & CULTURE. Il mondo delle Arti e della Cultura si da appuntamento al Festival del Fundraising

Con il patrocinio di:

Non sarà la bellezza
a salvare il mondo,
ma sarà il mondo
a salvare la bellezza"

— Franco Arminio

Loading…